Atena, la guerriera dell’Intelletto ed il centauro

mnemosyne_39_19
 “L’immaginazione è la prima fonte
della felicità umana” (Giacomo Leopardi)

La Dea della sapienza, come al solito armata, con alabarda nella mano sinistra, senza rinunciare alla propria grazia e sensuale femminilità, addomestica ed ammansisce il feroce centauro, simbolo di contrasto tra istinto e ragione, tra la bestia e l’uomo.
La forza della Dea-guerriera si mostra essere superiore all'”ibrido”, che quasi si dissolve al suo cospetto. È il trionfo dell’Intelletto, il trionfo dell’intuizione, il trionfo della sapienza.
La Dea-guerriera, che nasce dalla testa di Zeus già adulta ed armata, ad opera dell’ascia bipenne di Efesto (chiaro richiamo all’introversione e la malinconia) mostra che la Grazia e la Bellezza della senso-percezione (Afrodite-Venere) hanno trovato spazio nella logica e nell’istinto, l’immaginazione ha “sposato” la razionalità generando l’intuizione, vero strumento di conoscenza e quindi di controllo delle forze brute della natura.
La somiglianza della Dea, più adulta e consapevole ma con la stessa grazia, con la Venere della nascita dello stesso autore, mostra di come Atena sia una Venere in armatura, una bellezza “consapevole”, autonoma (vergine), un’immaginazione diventata intuizione, forza e conoscenza attiva.
L’alba adesso è mezzogiorno! (C.F.)
image
Sandro_Botticelli_-_La_nascita_di_Venere_-_Google_Art_Project_-_edited

Immag.: “Pallade e il centauro”, dipinto a tempera su tela di Sandro Botticelli, databile al 1482-1483 circa e conservato nella Galleria degli Uffizi di Firenze; Atena nasce adulta ed armata dalla testa di Giove ad opera di Efesto; “La nascita di Venere” di S. Botticelli.

 

image

La forza della Materia, la sua bellezza e la sua stessa sublimazione: Giunone, Venere e Atena, tre archetipi e tre stadi dell’Opera, tutto attraverso il femminile la redenzione dell’Uomo….
H. von Aachen, Pallas Athena, Venus e Juno, 1593, olio su tela, Museum of Fine Arts, Boston: il pomo della discordia vinto da Venere, ingelosisce Giunone ma sembra poco interessare la più giovane Atena….(C.F.)

Annunci